uruknet.info
  اوروكنت.إنفو
     
    informazione dal medio oriente
    information from middle east
    المعلومات من الشرق الأوسط

[ home page] | [ tutte le notizie/all news ] | [ download banner] | [ ultimo aggiornamento/last update 28/08/2019 00:45 ] 8439


english italiano

  [ Subscribe our newsletter!   -   Iscriviti alla nostra newsletter! ]  




[8439]



Uruknet on Alexa


End Gaza Siege
End Gaza Siege

>

:: Segnala Uruknet agli amici. Clicka qui.
:: Invite your friends to Uruknet. Click here.




:: Segnalaci un articolo
:: Tell us of an article






Perché TEMO Obama come nessun altro, come nessun altro

Ignorance Isn’t Bliss, Traduziond di freebooter

5obama_0.jpg

15 settembre 2008

Tra tutte le potenziali cose ripugnanti, ne temo una più di tutte. Ed è la sola ragione per cui da qualche tempo sento profondamente che "lui" sarà certamente quello "eletto". E metterò in evidenza preventivamente che la lista delle ragioni che precede questa sola cosa quasi completamente si applica anche a McCain (per molti versi peggiore). Questa non sarà una ragione che qualunque liberale o conservatore si aspetterebbe mai, e la lista che precede non presenta alcuna peculiarità in quelli che dovrebbero essere argomenti di discussione. Non votate per nessuno dei due!

Così il motivo è …

...perché chiede un "servizio di sicurezza" tipo Stasi composto da ragazzi delle scuole medie e superiori che sia più grande delle forze armate USA?

…perché "crede" nella ingannevole "Guerra al terrore"? Link 1 Link 2 Link 3

...perché Joe Biden è un allarmista e fomenatatore di paura per promuovere la "Guerra al terrore", che durante i dibattiti dei Democratici gettava fuori la stessa retorica allarmistica che utilizzavano i neocon del GOP?

...perché appoggia l'idea di una leva militare (sembra simile alle proposte legislative annuali di un altro democratico -che lo ha sostenuto- per una leva militare 'universale' che comprenda tutte le donne di età tra i 18 ed i 40)? "Se andremo in guerra, allora ci andremo tutti, non solamente alcuni".

...perché Obama ha votato per la nuova Legge FISA, che ha concesso l'immunità alle società di telecomunicazioni per l'intercettazione illegale ed incontrastate intercettazioni governative?

...perché non ha appoggiato l'iniziativa di Dennis Kucinich per mettere Bush & Cheney in stato d'accusa, dichiarando che "la messa in stato d'accusa non è accettabile" ?

...perché si è impegnato a far sì che i crimini di Bush restino seppelliti per sempre?

...perché trascura il fatto che la motivazione primaria degli attacchi terroristici dell'11/9 agli USA è la stessa politica estera USA (nel senso che continuare la politica di guerra perpetua significa letteralmente guerra perpetua infinita)?

...perché vuole espandere la tassazione in generale, ma in particolare implementare una "tassa universale" ?

...perché Zbignew Brzezinski, il suo principale consigliere di politica estera, è un evidente imperialista globale neoliberista che in fondo ha creato "Osama Bin Laden" e la "Guerra al terrore"?

…perché appoggia lo "scudo difensivo" missilistico alla frontiera russa di BushCo., che è la loro 'soluzione' per produrre una "Nuova Guerra Fredda" per assicurare guerre perpetue persino mentre sta venendo meno il concetto di una "Guerra al terrore" infinita? Link

...perché Obama è giusto un altro uomo di facciata della tirannica Federal Reserve posseduta da privati, che ha svalutato il dollaro al valore di meno di 4 centesimi dal suo principio nel 1913?

…perché Joe Biden sostiene proposte legislative sul diritto d'autore incontrastato che ampliano la protezione del contenuto dei "5 Big" media? Perché Biden si fa in quattro per ampliare i poteri dell'FBI ed appoggia i tentativi di ostacolare il diritti dei privati cittadini ad utilizzare il software encryption? Perché Biden ha quasi il peggior record possibile nel voto sui diritti cibernetici? Link

...perché Obama è stato indulgente sul HR1951 / S1959, che palesemente ha adottato il una nuova forma di quel COINTELPRO, che è stato utilizzato in passato per reprimere violentemente i movimenti per i diritti civili (Black Panthers ecc.) negli anni '60 e '70?

…perché Joe Biden sostiene le proposte legislative finalizzate a togliere ai cittadini USA il diritto e la possibilità di difendersi (dal governo tirannico) con armi da fuoco?

...perché il VP Joe Biden ha promesso un decreto della Corte Suprema su innesti obbligatori di "Verichip" per la popolazione USA?

...perché è soltanto un altro paravento per il NAFTA, anche se cerca di negarlo?

...perché nonostante critichi la "Politica della paura", appoggia tuttora sia la Guerra al terrore che il "Riscaldamento Globale"? Dopo anni di propaganda da ogni parte su questi argomenti non ha nemmeno dovuto impegnarsi direttamente in un allarmismo esplicito. Gli basta menzionare tali questioni ed appoggiarle. E in tal modo ridestatare l'effetto dell'allarmismo di altri. FATTO: non vi è un reale consenso che il "riscaldamento globale" sia stato causato dall'uomo.

...perché è per un ampliamento del governo globale ONU? (Ça va sans dire)

...perché Obama è un Senatore al primo mandato, il che significa che non abbiamo nemmeno un curriculum di colui che dovremmo votare?.

...perché non parla né la sua campagna è sensibile al problema delle munizioni USA all'uranio impoverito? Risulta che la maggior parte dei proiettili dei carri armati USA -tra molti altri tipi di munizioni- sono fatti di DU, che ha una vita di 4 miliardi e mezzo di anni e provoca ora malformazioni genetiche nei paesi dove è stato utilizzato dalle forze USA a partire dalla prima Guerra del Golfo. .

...perché, nonostante tutta la retorica  sul "rafforzare la classe media" & le "regole", Obama serve da copertura alla corrotta infrastruttura di Wall Street? Il vecchio detto 'metti i tuoi soldi dove stanno le tue chiacchere' (put your money where your mouth is) viene certo in mente, ma vi è più di questo soltanto. Link 1 Link2 Link 3 Link 4 Link 5

...perché evita la questione della nuova indagine sull'11/9 e di certo non ne parla affatto? Qualsiasi possa essere la vostra opinione, non occorrono molte ricerche per concludere che l'"indagine" della Commissione sull'11/9 è stata una totale farsa e che la posta a questo riguardo è così alta che non insistere per una completa indagine va oltre il suicidio nazionale.

...perché lui e sua moglie sono entrambe membri del Council on Foreign Relations? Il CFR è la maggiore centrale ideologica alla quale possono essere principalmente attribuiti i 90 anni passati di infinita guerra perpetua dell'"Imperialismo Americano". La lista di alcuni membri di questo gruppo dovrebbe parlare da sola. George H. W. Bush, Dick Cheney, Allen Welsh Dulles, Henry Kissinger, Zbigniew Brzezinski, Walter Lippmann, John McCain, David Rockefeller, Fred Thompson, Herbert Hoover, Michael R. Bloomberg, Sandy Berger, Jimmy Carter, Bill Clinton, Robert M. Gates, Gary Hart, John Kerry, Irving Kristol, John D. Negroponte, Condoleezza Rice, Paul Wolfowitz, James Woolsey, Gerald Ford, Rupert Murdoch, Porter J. Goss & Newt Gingrich. MA il CFR non soltanto dirige l'Imperialismo Americano, è il principale gruppo di pressione per un governo mondiale. Un esempio è l'intera controversia della "North American Union". Il NAU è spinto quasi completamente dal CFR, la cui missione somiglia a quella della dittatoriale Unione Europea. Su questo si può dire molto di più ma non posso dilungarmi in questa sede. NAU Link 1 NAU Link 2 NAFTA Link 1 SPP Link 1

...perché ha predicato ad una folla straniera in Germania sermoni allarmistici sulle dilaganti 'minacce' senza confini, mentre in realtà quello che chiede è un "Nuovo Ordine Mondiale" senza utilizzare quelle parole specifiche?

...perché tra tutte le persone sulla terra Obama e Dick Cheney sono "cugini" (in maniera simile a come sono cugini Bush & John Kerry)?

...perché il suo consigliere economico (a partire dalla campagna di Barack per il Senato in Illinois), Austan "lo sciacallo" Goolsbee, è un membro della Skull & Bones come i Bush e pure John Kerry, malgrado non vi siano mai più di 900 membri viventi della nefanda organizzazione? Ad un certo punto, durante il suo governo, l'amministrazione Bush comprendeva 11 membri della S&B, per non parlare del padre e del fratello Jeb.

...perché è un altro in una lunga fila di politici della lobby israeliana? Questo è un altro tema delicato, ma resta il fatto che certo non sono stati palestinesi a espellere gli ebrei da Israele e vi sono dei terroristi sionisti 'privati cittadini' che commettono le stesse atrocità degli estremisti musulmani. Ed anche se il governo israeliano effettua operazioni da 'Grande Fratello' contro i terroristi sionisti -che letteralmente incitano al genocidio contro il loro nemico- la grande maggioranza della politica e delle azioni del governo israeliano in realtà incrementa e completa l'azione di tali terroristi sionisti. L'eredità del governo israeliano è stata paragonata all''apartheid' sudafricana dei decenni passati. Perciò per Obama appoggiare il governo israeliano ha conseguenze analoghe a quelle che vi sarebbero state nell'appoggiare la leadership confederata durante la Guerra "Civile" USA. Come dicevo, è una questione delocata perchè Israele significa molte cose per molte persone diverse. Vi sono molte diverse giustificazioni o piuttosto tentativi di razionalizzazione, che non ho il tempo trattare qui, per continuare nel cieco sostegno alle politiche israeliane. Ma è sufficiente dire che molti ritengono che abbia a che fare con la Bibbia, ma ciò che non ha senso è che nondimeno troviamo lo stesso appoggio da parte dei cosiddetti elitisti liberali 'pagani'. La risposta a questo paradosso è la chiave per comprendere l'intera importanza di Israele: Israele è semplicemente una imperiale testa di ponte in Medio Oriente per garantire l'Imperialismo Americano sul Medio Oriente. Il che significa che si chiude sempre un occhio sulle sue politiche tiranniche, non che la lobby israeliana dirige gli Stati Uniti.

...perché BushCo. ha già passato 8 anni a trasformare la Casa Bianca e la Presidenza Imperiale in una centrale di potere dittatoriale, ma Obama non fatto alcuna promessa radicale e dettagliata di disfarla, mentre sarà troppo occupato a fare tutto il suo diverso "cambiamento" per ritenere che realmente si concentrerà sul repulisti degli ordini esecutivi presidenziali dittatoriali, della legislazione del Congresso e di oltre 1.100 ordini esecutivi?

NO! Nessuna di queste è la ragione.

Sono ormai già 'abituato' a questi tipi di travisament della realtà e di dispotismo.

La ragione in realtà è più semplice e più sottile: Controllo della folla.

La risposta: Forse nessuno può controllare le masse come può farlo Obama. E' per questo che è l'uomo dell'Establishment Dominante. Dopo 8 anni di BushCo., più di metà della popolazione non è soltanto incazzata, ma ha una completa sfiducia del governo in generale. Il sistema di controllo per tenerci ignari ed addormentati sta quasi per crollare. E, cosa ancora più importante che avere soltanto un partito incazzato, la gioventù della nazione si sta svegliando ad un tasso 'allarmante'. I giovani sono quelli che protestano. E quelli neri hanno una storia di sollevazioni.

Solamente Obama può tenere la massa dei Democratici, i giovani e le minoranze sotto la sua ala, e allo stesso tempo non avere troppa della base del GOP realmente infuriata. Pensate se avesse "vinto" Hillary: praticamente l'intera base del GOP sarebbe stata in armi. Mentre con la vittoria di Obama vi sarà ancora un senso di sconfitta noi vs. di loro e via dicendo, ma non vi sarà la stesso quantità di odio, specialmente non subito. E dal momento che evidentemente Obama sta cominciando ad assumere in politica estera le posizioni dei neocon, sembra anche essere pronto a mantenere anche alcuni dei più solidi contenuti dei modelli neocon. Inoltre, Hillary non avrebbe mai avuto l'effetto Obama sui giovani.

Nel frattempo, sono in particolare i giovani che devono essere teneuti tranquilli, Inoltre, considerando la privazione dei diritti civili degli elettori afroamericani nelle 2 elezioni presidenziali passate, direi che questi sono alla frutta. Quale modo migliore per raccogliere il loro sfrenato appoggio che di permettere loro di 'votare' per un 'nero'? Perché la maggioranza della popolazione venga controllata con il loro consenso, dobbiamo fidarci, dobbiamo "credere" nel sistema in generale e nel processo elettorale in particolare.

————

Immaginiamo che siate tra i burattinai che dirigono il grande spettacolo da dietro le scene. Come se foste uno dei molti integrati profondamente nel complesso militare industriale, nella trama delle banche centrali, nei "5 Big" media, ecc. Sapete, la gente che manovra (fa propaganda elettorale) e persino trucca le elezioni. I "capitalisti del disastro" i cui portafogli sono studiati per trarre profitti da ogni disastro. La gente che persegue il governo globale noto anche come dominazione globale e che utilizza gli Stati Uniti come la macchina per rendere ciò una realtà.

Bene, se siete una di queste persone allora siete di fronte ad un serio problema: non potete controllare un sistema quando la maggior parte della sua popolazione non si fida di voi. La cosa più importante: non potete mantenere un sistema di tranquillo dominio quando la gioventù è arrabbiata e fa rumore nelle strade. Arriva Obama.

Per mantenere un sistema egemonico di guerra perpetua infinita -deciso alla dominazione globale- avete bisogno di una cittadinanza sottomessa ed controllata. In particolare, avete bisogno che i giovani siano non soltanto ignari della dura verità, ma anche che credano nel vostro governo. Perciò, più potete procurare loro qualche figura carismatica meglio è.

Per una magia Bush ha goduto di uno scenario simile. Ma quando gli è mancato, specialmente dopo l'invasione dell'Iraq, solamente la metà della popolazione idolatrava lui ed il 'suo' governo. Non ci è voluto troppo tempo prima che metà della popolazione maledisse il suo nome come quello di Hitler ed oggi forse metà della sua stessa 'setta' non lo evita come la peste. Molti che una volta accoglievano ogni suo respiro come una verità trasmessa da Dio onnipotente ora si sono risvegliati alla patologica verità di un incubo che si estende molto più profondamente di Bush e dei suoi intimi. Quell'incubo è meglio conosciuto come il "Sogno Americano".

Tornando al punto di vista del 'criminologo', come principali pianificatori di ingegneria sociale, per necessità di carriera e visione del mondo, vedete prossime le elezioni del 2008. Avete avuto diversi anni per studiare il 'vostro' mercato' ed il 'vostro' 'uditorio'. Così quando voi ed i vostri think-tank meditate sul modo migliore per assicurare i vostri obiettivi futuri, dovrebbe essere già ovvio che avete bisogno che le vostre masse siano davvero a bordo. Totale sottomissione; totale acquiescenza; o almeno il più vicino possibile.

Ma adesso, durante gli stadi finali del vostro complotto per il dominio mondiale, di vero totalitarismo tecnologico militarista, affrontate i giovani in modo nuovo. Molte cose, ma due cose in particolare, oltre a 'la guerra' stessa, obbligano a questo. Primo, il paese viaggia ad alta velocità verso un debito pubblico di $10 trilioni, che significa che in particolare i giovani sono in difficoltà. Secondo, vi è una nuova fastidiosa cosa nota come Internet che aiuta le masse a svegliarsi alla realtà dalla quale normalmente li distrarrebbe il 'pentapolio' dei vostri media controllati.

In questa realtà del 21° secolo avete bisogno di un 'leader' del 21° secolo per spingere con la frusta la masse del 21° secolo in un fervore da culto assoluto. L'ovvia scelta sarebbe Barack Hussein Obama. Dalla vostra posizione non potete veramente chiedere di più. E' la cosa migliore di entrambe i mondi e, dopo tutto, grazie ad attente macchinazioni durante molti decenni, per le masse vi sono soltanto due realtà da scegliere (sinistra o destra).

Dopo quasi otto anni di furioso odio da parte di una metà e della maggiornanza della la gioventù e delle masse tipicamente marginalizzate che cominciano a svegliarsi, dovete tenere sotto una coltre questi segmenti del vostro progetto di controllo. Specialmente considerando che ciascuno ha la "dottrina della guerra" al vertice degli argomenti della sua lista. Quando attuate una politica tipo Vietnam non potete avere una ripetizione della risposta a questa. Avete già imparato quella lezione.

La soluzione per conservare i vostri obiettivi politici non è davvero quella di eliminare quegli indirizzi politici, ma piuttosto introdurre l'uomo perfetto per convincere le masse che quegli indirizzi politici"cambieranno" e perciò possono tornare a letto. Avete bisogno del perfetto sicario dell'oratoria, naturalmente preso dalle vostre file. E le masse hanno bisogno di lui, perché dopo la maggior parte di una vita di preoccupazioni profonde che ruotano attorno a partite di pallone, pubblicità TV e acquisti in quantità, sono una cittadinanza stressata alla luce della dolorosa verità dei tempi moderni.

Così con Obama è una palla infilata nel canestro. Adattando nel modo giusto la politica estera, sarete in grado di soddisfare almeno gran parte della destra. Sarete in grado di soddisfare soltanto alcuni dei più duri guerrafondai, ma questo è ok perché a molti di loro è passata la fissazione con "BushCo.". Nel frattempo, nuovamente, la maggior parte dei giovani e dei democratici e delle minoranze saranno rimessi a dormire.

 

15 settembre 2008 - Postato da ignoranceisntbliss



:: Article nr. s8439 sent on 05-oct-2008 22:55 ECT

www.uruknet.info?p=s8439

Link: freebooter.da.ru/



:: The views expressed in this article are the sole responsibility of the author and do not necessarily reflect those of this website.

The section for the comments of our readers has been closed, because of many out-of-topics.
Now you can post your own comments into our Facebook page: www.facebook.com/uruknet




Warning: include(./share/share2.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/content/25/8427425/html/vhosts/uruknet/colonna-centrale-pagina-ansi.php on line 385

Warning: include(): Failed opening './share/share2.php' for inclusion (include_path='.:/usr/local/php5_6/lib/php') in /home/content/25/8427425/html/vhosts/uruknet/colonna-centrale-pagina-ansi.php on line 385



       
[ Printable version ] | [ Send it to a friend ]


[ Contatto/Contact ] | [ Home Page ] | [Tutte le notizie/All news ]







Uruknet on Twitter




:: RSS updated to 2.0

:: English
:: Italiano



:: Uruknet for your mobile phone:
www.uruknet.mobi


Uruknet on Facebook






:: Motore di ricerca / Search Engine


uruknet
the web



:: Immagini / Pictures


Initial
Middle




The newsletter archive




L'Impero si è fermato a Bahgdad, by Valeria Poletti


Modulo per ordini




subscribe

:: Newsletter

:: Comments


Haq Agency
Haq Agency - English

Haq Agency - Arabic


AMSI
AMSI - Association of Muslim Scholars in Iraq - English

AMSI - Association of Muslim Scholars in Iraq - Arabic




Font size
Carattere
1 2 3





:: All events








     

[ home page] | [ tutte le notizie/all news ] | [ download banner] | [ ultimo aggiornamento/last update 28/08/2019 00:45 ]




Uruknet receives daily many hacking attempts. To prevent this, we have 10 websites on 6 servers in different places. So, if the website is slow or it does not answer, you can recall one of the other web sites: www.uruknet.info www.uruknet.de www.uruknet.biz www.uruknet.org.uk www.uruknet.com www.uruknet.org - www.uruknet.it www.uruknet.eu www.uruknet.net www.uruknet.web.at.it




:: This site contains copyrighted material the use of which has not always been specifically authorized by the copyright owner. We are making such material available in our efforts to advance understanding of environmental, political, human rights, economic, democracy, scientific, and social justice issues, etc. We believe this constitutes a 'fair use' of any such copyrighted material as provided for in section 107 of the US Copyright Law. In accordance with Title 17 U.S.C. Section 107, the material on this site is distributed without profit to those who have expressed a prior interest in receiving the included information for research and educational purposes. For more info go to: http://www.law.cornell.edu/uscode/17/107.shtml. If you wish to use copyrighted material from this site for purposes of your own that go beyond 'fair use', you must obtain permission from the copyright owner.
::  We always mention the author and link the original site and page of every article.
uruknet, uruklink, iraq, uruqlink, iraq, irak, irakeno, iraqui, uruk, uruqlink, saddam hussein, baghdad, mesopotamia, babilonia, uday, qusay, udai, qusai,hussein, feddayn, fedayn saddam, mujaheddin, mojahidin, tarek aziz, chalabi, iraqui, baath, ba'ht, Aljazira, aljazeera, Iraq, Saddam Hussein, Palestina, Sharon, Israele, Nasser, ahram, hayat, sharq awsat, iraqwar,irakwar All pictures

url originale



 

I nostri partner - Our Partners:


TEV S.r.l.

TEV S.r.l.: hosting

www.tev.it

Progetto Niz

niz: news management

www.niz.it

Digitbrand

digitbrand: ".it" domains

www.digitbrand.com

Worlwide Mirror Web-Sites:
www.uruknet.info (Main)
www.uruknet.com
www.uruknet.net
www.uruknet.org
www.uruknet.us (USA)
www.uruknet.su (Soviet Union)
www.uruknet.ru (Russia)
www.uruknet.it (Association)
www.uruknet.web.at.it
www.uruknet.biz
www.uruknet.mobi (For Mobile Phones)
www.uruknet.org.uk (UK)
www.uruknet.de (Germany)
www.uruknet.ir (Iran)
www.uruknet.eu (Europe)
wap.uruknet.info (For Mobile Phones)
rss.uruknet.info (For Rss Feeds)
www.uruknet.tel

Vat Number: IT-97475012153